giochi bambini casa quando piove

Oggi piove. Che facciamo a casa con i bimbi?

Dopo mesi di sole e di caldo già da qualche giorno le previsioni meteo annunciavano allerta meteo su Roma. Ed ecco che questa domenica mattina, decisamente buia, conferma quanto previsto.

Piove, TANTO! E per chi come noi può restarsene tranquillo a casa è la giornata perfetta per un pò di riposo. La lasagna è già in cottura, il pranzo della domenica è assicurato! :-)

Certo è che con i bambini queste giornate chiusi dentro casa non sono il massimo, loro hanno sempre tanta energia da scaricare e quindi bisogna ingegnarsi per distrarli e farli divertire comunque.

Vi dico cosa facciamo noi  di solito!

La prima idea, la più semplice da realizzare ma che incontra i gusti di femminucce, maschietti, grandi e piccini è la cucina!

Per me che la adoro poi è tutto più semplice!

Biscotti, torte, pasta, pizza, pane e chi più ne ha più ne metta! Qualsiasi cosa si decida di preparare farà divertire, sporcare, impegnare i vostri bambini ed alla fine un bel bagno per finire di divertirci e soprattutto stancarci! A fine giornata ninne assicurate!

Se poi volete qualcosa di più creativo possiamo fare qualche lavoretto magari con la pittura.

Dipingere ai bambini piace molto, forse li fa sentire liberi di tirare fuori la loro fantasia ed allora pennelli e colori alla mano e via dipingiamo ciò che più ci piace.

Noi abbiamo fatto il portagioie per la cameretta.dipingere

Una scatolina di legno in cui riporre le tante collanine, coroncine, bracciali ed anelli che ovviamente la mia essendo femmina colleziona a più non posso.

Dipinta da lei nel suo colore preferito e poi lasciata asciugare e via pronta per essere riempita ed riposta sul suo comodino.

Un’altra cosa che ci siamo divertire a creare è stato un gioco con le biglie.

Una scatola di cartone nella quale abbiamo intagliato delle aperture, come delle porticine, ed assegnato ad ognuna un punteggio diverso.

Colorata nel modo che più ci piaceva e posizionata in fondo alla camera.

Pronti per la gara?! Via si comincia e che vinca il migliore!

Altra idea carina che può unire i gusti di bimbi più grandi e più piccoli, penso a me che ho due femmine di età diverse, è giocare con le stoffe.

La piccola può divertirsi ad esplorare e sviluppare i sensi, toccando vari tipi di tessuti, colorati e sempre diversi.

La grande al contempo può improvissarsi stilista! Ritagliando e creando abiti per le sue principesse!

Insomma mamme bisogna mettere in atto la fantasia, lasciarsi trasportare da quel lato bambinesco che in fondo tutti abbiamo e divertirci con loro.

Una gioranta di pioggia è solo un’occasione per coccolarci e creare ricordi! Ed allora buona domenica!

Valentina

Valentina

Mamma di due piccole "scugnizze", iperattiva e pigra, disordinata dentro e fuori, folle e assolutamente ottimista, insomma semplicemente scorpione!