Yogaingravidanza

Yoga in gravidanza vista lago!

Lo Yoga in gravidanza è una pratica semplice, dolce ed unica che fa bene sia alla mamma che al bimbo.

E allora quale momento migliore della primavera per partecipare ad un corso così bello?!

Da martedì 19 marzo prenderanno il via le lezioni dedicate alle pancine.

Da YoginEur, un nuovissimo spazio, accogliente e confortevole, ogni martedì alle 18.00 ed ogni mercoledì alle 11.00,  due lezioni speciali di Yoga in Gravidanza.Vistalaghetto

La lezione della mattina se il tempo ce lo consentirà potranno svolgersi anche all’aperto presso il Laghetto dell’Eur. Approfitteremo delle giornate primaverili per godere del verde e del benessere aggiuntivo che questo può apportare a questa pratica.

La vista meravigliosa che si gode dalla sede di YoginEur ci permetterà di godere del verde anche restando all’interno!

Una donna in gravidanza generalmente ha un pensiero fisso e ricorrente: la propria pancia e l’esserino che cresce lì dentro e che sente tutto, ma proprio tutto tutto! Quando mamma è triste lui è triste, quando mamma è agitata e stressata lo è anche lui perché anche a lui arriva un po’ dell’ormone dello stress, il cortisolo; quando mamma è rilassata e serena..beh lui nuota sereno in quel mare di amore e tepore che è la nostra pancia e forse sorride…chissà!

Lo Yoga in gravidanza è una pratica che ogni mamma dovrebbe fare per avere degli strumenti essenziali e potentissimi allo stesso tempo che sono il pranayama, le asana specifiche e il rilassamento finale.

Attraverso il Pranayama (il controllo della respirazione) si regolarizza e si allunga il respiro agendo sul sistema nervoso parasimpatico e lavorando quindi sul proprio equilibrio emozionale. Grazie alle inspirazioni/espirazioni profonde e lente si regola la pressione ed il battito cardiaco, migliora il sonno notturno, ci si rilassa nel corpo e nella mente e si controllano le paure e le ansie.

Grazie alle Asana (posizioni) specifiche si rinforzano le fasce muscolari che particolarmente coinvolgono la donna in questi 9 mesi, quindi aumentano in generale forza, equilibrio e flessibilità, utili per il travaglio, il parto ed il post-travaglio (puerperio). Inoltre si riducono le problematiche relative all’aumento di peso della mamma, come ipertensione, dolori lombari, fastidi legati agli arti inferiori e cefalee.

Grazie al rilassamento finale (Shavasana) ci si abbandona dolcemente ad uno stato di totale rilassamento che è un momento fondamentale di ogni pratica e che può generare uno stato di autoconsapevolezza e profonda chiarezza e calma mentale.

Inoltre lo Yoga in Gravidanza permette alle donne di creare un gruppo di ascolto e di confronto, quanto mai necessario in un momento unico ed indimenticabile della vita in cui si ha spesso il bisogno di un ambiente dolce e protetto nel quale potersi aprire liberamente.

Allora siete convinte? Vi unite al gruppo?

Per info e prenotazioni scriveteci ad info@mammeandthecity.it

Valentina

Valentina

Mamma di due piccole "scugnizze", iperattiva e pigra, disordinata dentro e fuori, folle e assolutamente ottimista, insomma semplicemente scorpione!